Video

Posizione Vrischikasana / Pincha Mayurasana (Posizione dello Scorpione) + Video

Vrischikasana/ Pincha Mayurasana si presenta come una posizione per coloro che hanno una grande esperienza e si sono esercitati per diversi anni. La posizione dello scorpione infatti nella sua variazione finale prevede una grande forza nelle braccia, un ottimo equilibrio e anche una buona capacità di riuscire a utilizzare i muscoli della schiena.

Come fare Vrischikasana / Pincha Mayurasana

La posizione dello scorpione o Vrischikasana / Pincha Mayurasana prevede un’esecuzione complessa, se non l’hai mai fatta è necessario eseguirla con la supervisione del maestro e dopo un percorso Yoga intenso e che ti permetta di raggiungere un livello alto o intermedio. La posizione dello scorpione, in ogni caso, anche se è eseguita da esperti prevede comunque prima un riscaldamento dei muscoli per evitare strappi e dolori muscolari. Quindi devi eseguire diverse posizioni che ti permettano di prepararti sia ad inarcare la schiena che a mantenere la posizione sulle braccia.

Per raggiungere questa posizione, la prima cosa che devi fare è provvedere a porre gli avambracci sul pavimento ed esegui la posizione del cane che guarda in basso. Adesso devi darti uno slancio e alzare entrambe le gambe, tienile dritte per alcuni secondi e man mano, molto lentamente e respirando piano scendi le gambe aiutandoti con il bacino per controllare la posizione. Adesso devi raggiungere la posizione finale portando i piedi sopra la testa e mantenendo il peso con i tuoi avambracci.

Mantieni la posizione sino a quando te la senti, e poi scendi nuovamente le gambe e ritorna nella posizione del cane e infine alzati in mountain pose e poni le mani vicino al petto. 

Il respiro durante questa posizione è molto importante, mentre la stai assumendo devi mantenere il respiro il più possibile, dopo che hai raggiunto la posizione finale puoi respirare normalmente. Di solito questa posizione, dato che necessita di molto impegna viene eseguita durante l’ultimo ciclo di Asana. 

Benefici e precauzioni di Vrischikasana / Pincha Mayurasana

Come abbiamo già anticipato Vrischikasana / Pincha Mayurasana è una posizione che non dev’essere eseguita senza il supporto di un maestro. Inoltre, è sconsigliata alle persone che soffrono di vertigini, trombosi cerebrale, catarro cronico, problemi di cuore, oppure sono a rischio di trombosi celebrale o hanno problemi con la pressione alta. Infine, quest’asana dovrebbe essere eseguita solo da tutte le persone che possono praticare già con estrema semplicità le posizione capovolte senza difficoltà alcuna.

I benefici della posizione dello scorpione possono essere diversi. Quest’asana permette di riorganizzare la forza vitale del corpo e insieme alle altri permette di migliorare l’intero assetto fisico e muscolare. 

Praticando Vrischikasana / Pincha Mayurasana è possibile stabilizzare i nervi e rivitalizzare il sistema del corpo, ottenere uno stato di relax, benessere e abbassare al contempo i livelli di ansia e stress.

Come tutte le posizioni capovolte, anche questa permette di migliorare l’afflusso del sangue al cervello, ma anche il funzionamento della ghiandola pituitaria. In questo modo si riesce ad agevolare e correggere anche i disturbi nervosi ed eventuali disturbi a livello ghiandolare. 

Migliorando la circolazione del sangue, è possibile fornire nuova linfa agli arti inferiori e all’addome, in questo modo il nuovo riciclo di sangue riesce anche di ottenere diversi benefici sulle vene varicose, e sui problemi legati alle emorroidi.

Agendo sulle ghiandole sessuali, aiuta a correggerne i disturbi, e agisce positivamente sulle ovaie e sulla ghiandola pituitaria. La posizione permette di tonificare i nervi spinali, scioglie le vertebre e permette di rendere i muscoli maggiormente flessibili. Infine, è possibile sviluppare il senso dell’equilibrio e rinforzare le braccia.